jump to navigation

Benvenuti a Malpensa e alla Stazione Centrale di Milano 16 marzo 2012

Posted by mirkaowebpoint in attualita.
Tags: , ,
trackback

Altro non potrei fare che scrivere due righe sul mio ritorno triste in Italia dalla Thailandia. Aprite bene le orecchie questa purtroppo é realtå e in questo momento mi chiedo come sia possibile che accada….non é un sogno se penso che viaggio da 15 anni e da Milano ci sono passato molte volte, ma questa sará anche l’ ultima. Oggi é stato un incubo !
In Aeroporto a Malpensa dopo il ritiro bagaglio mi appresto a raggiungere il treno al piano (-1 ) ma mi trovo di fronte a due ascensori la prima non funziona e l’ altra ceppa di persone manco fosse l’ ascensore di un condominio superficie 3X3 metri che sale e scende con le stesse persone dentro, per ben due volte le porte riaprono con i soliti passeggeri che fanno lo yo yo. Dopo 20 minuti di attesa per prendere l’ ascensore desisto e decido di prendere la navetta all’ esterno dell’ aeroporto ( 7,50 euro ). Arrivo alla stazione centrale e non ci sono più i treni della notte anzi non proprio notte dalle 20:20 quindi non é piú possibile raggiungere Bologna, il centro e il sud é scollegato da Milano, manovra per il progresso? se non fosse in Italia si farebbe fatica credere. Ne ho la conferma dal bigliettaio che aggiunge che sono stati anche tagliati 1000 posti di lavoro. A questo punto faccio il biglietto per le 05: 15 per Bologna , un regionale con cambio per Rimini.
Vorrei depositare i bagagli per rilassarmi un po dopo un lungo volo magari trovare un sala di aspetto, ma scopro che non esiste, hanno fatto le scale mobili rullanti illuminate ma hanno tralasciato la sala di attesa, solo panchine nei piani e il deposito bagaglio riapre alle 06:00 io ho il treno prima. Sono avvilito mentre alzo lo sguardo, davanti a me vedo un cartellone con scritto “Il viaggio e il benessere viaggiano in Orario” a questo punto penso che ci sia qualcuno che mi vuole male. Faccio un giro in stazione pet cercare un bar aperto per distrarmi con i 20 kg della borsa sprovvista di ruote più lo zaino in spalla sono stanco e voglio pisciare, Chiedo a un poliziotto ferroviario…l’unico bagno a pagamento si trova al binario 21, il più lontano dalla sala centrale, un euro per accerdervi. Il pavimento allagato ,forse di piscio alcuni vasi sanitari buttano acqua a cascata che potrebbero lavarti anche le ginocchia. Piscio finalmente !!!
Fuori dal locale toellette, noto questi autorevoli striscioni. E penso a quel maledetto Monti.

image

image

image

Scendo al piano sottostante trovo delle panchine….  per passare la notte ma poi mi getto a pavimento che a confronto é molto più comodo.

image

Parto alle 05:15 per Bologna e poi un cambio ancora per Rimini Il costo contenuto rispetto ai Freccia, solo 23 euro il prezzo pagato per una carrozza maleodorante. Arrivo a Rimini alle ore 10,00.

Bentornato Mirkao ?? Inizio da Schifo!!!

Annunci

Commenti»

1. Sandro - 17 marzo 2012

BENTORNATO ZIACCIO!!!!!!!!!!!!!!!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: